Prima il padre e poi la madre: la disciplina per il doppio cognome

Prima il padre e poi la madre: la disciplina per il doppio cognome

Il primo immediato intervento del ministero dell’Interno all’indomani della sentenza con cui la Corte Costituzionale, il 21 dicembre 2016, definiva lesiva dei principi di eguaglianza e non discriminazione la norma che imponeva l’attribuzione automatica ed esclusiva del solo cognome paterno è integrato con una seconda circolare in materia di doppio cognome. Nel provvedimento si forniscono indicazioni per la gestione pratica delle richieste di attribuzione e sulla loro legittimità ad essere accolte da parte dell’ufficiale di stato civile.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share
Il permesso per funzioni elettorali

Il permesso per funzioni elettorali

In occasione delle elezioni i lavoratori possono assentarsi dal luogo di lavoro richiedendo un permesso per funzioni elettorali: come destreggiarsi tra conteggi di retribuzioni e riposi compensativi, gli obblighi del dipendente, le interpretazioni normative e giurisprudenziali sulle norme di riferimento

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share