Pec entro il 30 novembre per i revisori legali

Pec entro il 30 novembre per i revisori legali

I revisori legali hanno ora l’obbligo di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata presso un fornitore abilitato. L’indirizzo andrà comunicato al Registro dei revisori entro la fine di novembre per evitare una multa fino a 2.500 euro.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share
Gli incentivi Cultura Crea per le imprese culturali e turistiche

Gli incentivi Cultura Crea per le imprese culturali e turistiche

La richiesta di finanziamento può essere inviata dal 15 settembre attraverso il sito web di Invitalia: i contributi sono riservati alle imprese – anche no profit – culturali e turistiche di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share
Bando Isi-Agricoltura 2016: fino a 60mila euro per la sicurezza nelle imprese

Bando Isi-Agricoltura 2016: fino a 60mila euro per la sicurezza nelle imprese

Il bando Isi agricoltura 2016 finanzia l’acquisto o il noleggio con patto d’acquisto di trattori agricoli o macchine agricole e forestali che presentino soluzioni innovative per ridurre emissioni inquinanti e rumore e migliorare il rendimento e la sostenibilità globale delle aziende. A disposizione di micro e piccole imprese operanti nella produzione agricola primaria dei prodotti agricoli ci sono 45 milioni di euro.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share
Il Mipaaf sigla l’accordo sul credito agroalimentare

Il Mipaaf sigla l’accordo sul credito agroalimentare

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha firmato un protocollo d’intesa con Ubi Banca che mette a disposizione un plafond finanziario di 2 miliardi di euro, per il triennio 2016-2018, per agevolare l’accesso al credito delle imprese che operano nel settore agricolo e agroalimentare.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share
Come cancellare l’immatricolazione delle macchine agricole

Come cancellare l’immatricolazione delle macchine agricole

Le macchine agricole devono essere immatricolare solo se hanno necessità di circolare su strada. Nel caso in cui vengano utilizzate solo sui terreni o sulle aree nelle quali si eseguono lavorazioni agromeccaniche, possono non essere mai immatricolate. Allo stesso modo, è anche possibile cancellarne l’immatricolazione in alcuni casi specifici, definiti dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Vediamo il dettaglio della procedura che, dal 12 settembre 2016, bisognerà seguire.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share