Il ministero dell’Interno ha pubblicato le risposte aggiornate alle più frequenti domande dei cittadini in materia di elezioni. Dal rinnovo della tessera alla richiesta di essere chiamato come scrutatore passando per il calendario di presentazione liste e candidature e la propaganda.

elezioniI cittadini dei Paesi Ue residenti in Italia votano alle elezioni comunali?

Chi lavora, in Italia, in un comune diverso da quello di residenza può votare in quel comune per le amministrative con la scheda del comune di residenza?

Dove si fa domanda per essere chiamato come scrutatore?

A queste, e molte altre, domande risponde direttamente il ministero dell’Interno nel portale dedicato alle elezioni: Eligendo ha infatti predisposto una sezione apposita per guidare gli elettori allo svolgimento del proprio diritto/dovere costituzionale di voto, integrata con le informazioni utili per le amministrative del prossimo 5 giugno.
Si ricorda in ogni caso che in ciascun comune è presente un ufficio elettorale cui rivolgersi per risolvere dubbi legati a situazioni strettamente personali.
Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share