Il sistema di e-procurement della pubblica amministrazione ha completato la risistemazione dei dati per l’attuazione delle disposizioni contenute nel nuovo Codice degli appalti, approvato con Dlgs n. 50/2016.

lavoro-computerOgni impresa abilitata deve procedere ora a rinnovare le proprie dichiarazioni. Per farlo, dovrà entrare nel sistema Mepa e, attraverso la funzione “Modifica/rinnova dati d’impresa” disponibile sul cruscotto del legale rapprentante.

L’aggiornamento dei dati dovrà essere effettuato entro il 31 ottobre 2016. Nel caso in cui non si provveda all’aggiornamento delle dichiarazioni in linea con il decreto legislativo 50/2016, non sarà più possibile operare sulla piattaforma di e-procurement.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share