Ufficiale la sospensione della votazione referendaria del 28 maggio 2017 su voucher e responsabilità solidale in materia di appalti da parte dell’ufficio centrale per il referendum presso la Suprema Corte di Cassazione.

tribunaleCon l’ordinanza 21 aprile 2017 l’ufficio ha disposto la sospensione delle operazioni elettorali a seguito dell’entrata in vigore del Dl n. 25/2017 con il quale si è proceduto ad abrogare tutte le disposizioni oggetto dei due quesiti referendari.

L’approvazione anche in Senato della legge di conversione del decreto legge di marzo ha permesso di arrivare all’ufficialità della sospensione che, nei fatti, sembrava già data per assodata.
Il ministero dell’Interno, servizi elettorali, ha quindi trasmesso la circolare 21 aprile 2017 n. 13 con cui si dispone il blocco delle operazioni preliminari nei Comuni.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share