Le somme percepite da Presidente, Segretario e Scrutatori non sono soggette a ritenuta d’imposta e non concorrono alla formazione del reddito.

F24, compensiL’orientamento dell’Agenzia delle Entrate
Gli onorari dei componenti degli uffici elettorali costituiscono rimborso spese fisso ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 21 marzo 1990 n. 53.

L’Agenzia delle Entrate nella risoluzione n. 150/2008 è molto chiara nel definire i compensi di presidente, segretari e scrutatori del seggio elettorale mentre distingue rispetto ai compensi per i componenti degli uffici elettorali centrali, che variano in proporzione ai giorni necessari allo svolgimento delle funzioni dell’ufficio.

Alla base di questo orientamento la decisione del Legislatore, in fase di rivalutazione, di rivedere i soli onorari corrisposti ai componenti degli uffici elettorali di sezione, ad esempio con la legge del 16 aprile 2002 n. 62.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share