In vista delle elezioni amministrative del prossimo 5 giugno e dell’eventuale ballottaggio del successivo 19 giugno, il ministero dell’Interno ha emanato la circolare con cui si definiscono le agevolazioni tariffarie per i viaggi ferroviari, via mare e autostradali riservate a chi si reca nel comune di residenza per esercitare il proprio diritto di voto.

trasportiLa circolare n. 25/2016 della direzione centrale dei Servizi elettorali del Viminale prevede che ad usufruire delle agevolazioni siano gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione. Gli “sconti” sono applicati da enti o società che gestiscono i servizi di trasporto.

I viaggi in treno

Disposizioni ad hoc sia per Trenitalia sia per Italo che hanno provveduto a creare specifiche pagine informative.

In linea generale, per quanto riguarda Trenitalia i residenti su tutto il territorio nazionale potranno acquistare il biglietto di andata e ritorno, nominativo, in seconda classe e livello “standard” dei Frecciarossa con queste riduzioni:

  • 60% del prezzo del biglietto sui treni regionali;
  • 70% del prezzo “base” per i treni media-lunga percorrenza nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte e Espressi) e per il servizio cuccette.

I biglietti devono essere utilizzati tra il 27 maggio e il 15 giugno 2016 per il primo turno e, per l’eventuale ballottaggio, tra il 10 giugno e il 29 giugno.
I biglietti “scontati” sono emessi solo dietro esibizione della tessera elettorale e di un documento d’identità: per il viaggio di ritorno, l’elettore dovrà avere con sé la tessera elettorale regolarmente vidimata.

Sono poi previsti dei biglietti a tariffa denominati “Italian Elector” per gli elettori residenti all’estero: la loro validità si estende esclusivamente per il treno e il giorno per cui sono stati prenotati e non vanno vidimati prima della partenza. Essi prevedono una riduzione del 70% sulla tariffa Adult/Standard.
L’agevolazione è applicata dietro esibizione della tessera elettorale o, in alternativa, della cartolina-avviso o della dichiarazione del consolato italiano con cui si attesta che il titolare della dichiarazione viaggia per esercitare il proprio diritto di voto.

Anche per chi viaggerà con NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori Spa) è prevista una riduzione del 70% del biglietto nominativo, in andata e ritorno, in ambiente Smart ed Extra Large con le offerte Flex ed Economy. Nessuna agevolazione è prevista per viaggi in prima classe o in ambiente club o per biglietti acquistati per due o più viaggiatori.

L’acquisto sarà possibile solo attraverso “Pronto Italo” allo 060708 dalle ore 7 alle 22, utilizzando la carta di credito per il pagamento.

Previste poi agevolazioni specifiche per Trenord Srl, operante in Lombardia, con una riduzione del 60% sulle tariffe regionali n. 39 con esclusione dei treni del servizio aeroportuale Malpensa Express.

Spostamenti via mare

Previste agevolazioni anche per chi deve raggiungere Sardegna, Sicilia e Isole Tremiti. La “Compagnia italiana di navigazione Spa” , che effettua il servizio pubblico di collegamento, prevede sconti in linea con le disposizioni del ministero dell’Interno:

  • la tariffa ordinaria è ridotta del 60%
  • la tariffa agevolata per i residenti potrà essere ulteriormente ridotta qualora la tariffa elettori risulti più vantaggiosa.

Viaggi autostradali

La gratuità del pedaggio sarà garantita soltanto agli elettori residenti all’estero su tutta la rete nazionale ad eccezione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo “aperto”.
Gli elettori in viaggio presso il proprio comune di iscrizione elettorale dovranno esibire al casello autostradale la documentazione elettorale e un documento di riconoscimento.

Le agevolazioni sono accordate, per il viaggio di andata, dalle ore 22 del 31 maggio e, per il ritorno, fino alle 22 del 10 giugno.
Per l’eventuale ballottaggio vale la regola che prevede la gratuità a partire dalle 22 del quinto giorno antecedente l’inizio delle votazioni per l’andata e fino alle 22 del quinto giorno successivo alla chiusura dei seggi.

Pensi possa interessare qualcun'altro? Post it!
Share